Manens S.p.A. si pone quale obiettivo l’adozione – nei confronti dei propri dipendenti/collaboratori, amministratori, soci, consulenti, clienti e fornitori – di comportamenti conformi ai più elevati standard etici di correttezza, lealtà, legalità e tutela della sicurezza degli ambienti di lavoro.

 

Nell’ambito di questi principi ispiratori, in ottemperanza al D.lgs. n. 24/2023, la Società intende incoraggiare tutti i dipendenti/collaboratori, amministratori, soci, consulenti, clienti e fornitori, a qualsiasi titolo, a segnalare in buona fede comportamenti errati e contrari alla legge, nazionale ed europea, di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito del rapporto di collaborazione con Manens, adottando nel contempo una politica di tutela degli autori di tali segnalazioni.

 

A tal scopo, Manens ha istituito un Servizio di Segnalazione Riservato (“Whistleblowing”) con l’adozione di un apposito regolamento e di una piattaforma dedicata, in cui è possibile inviare le segnalazioni relative a violazioni e illeciti.